fbpx

Kona Polpetti Traina – Terminale N. 46

7,909,90

Kona Polpetti Traina – Terminale N. 46 è la serie di terminali per pescare in mare dalla barca pesci predatori come palamite, tombarelli, lampughe, sgombri, tunnidi come gli alletterati, le alalunghe e altri ancora.

Svuota

Descrizione

Kona Polpetti Traina – Terminale N. 46 è la serie di terminali per pescare in mare dalla barca pesci predatori come palamite, tombarelli, lampughe, sgombri, tunnidi come gli alletterati, le alalunghe e altri ancora.

Fare divertenti pescate di predatori marini sarà possibile montando questi terminali completi di polpetti da pesca a traina con testa rigida (tipo popper – che fa rumore e produce bolle negli impatti con l’acqua).

 

Terminale N. 46: come sono montati i Kona Polpetti Traina

Avere un terminale come questo rende più facile preparare la pescata perché per montare ciascuna canna ti basterà fare un nodo, punto e basta.

Il terminale infatti ti attiverà avvolto su un dischetto (che renderà più facile srotolarlo e anche riporlo a fine pescata).

Sul rotolino troverai uno spillo che ferma una girella.

Ti consiglio di togliere lo spillo, legare la girella a questo punto:

  • se devi ancora trasportare le canne (perché non sei in barca) rimetti lo spillo nella girella, inclinato, in modo da bloccare il rotolino. Sarà più facile portare le canne montate.
  • se sei in barca e inizi a pescare, ancora più facile, srotoli il terminale, sganci l’amo Serie T e cali la lenza in mare.

I colori sono random, non si possono scegliere, ma ti garantisco che quelli che ti spedizco vanno tutti bene e sono stati testati da me per anni.

Su questa pagina puoi scegliere se prendere polpetti da 7 o 10 cm, e su che diametro di fluorocarbon devono essere legati.

Se vuoi un consiglio, soprattutto se sei alle prime armi, prendi un ventaglio abbastanza ampio di misure e diametri in modo da adattarti poi in mare a ciò che trovi. Privilegia (almeno all’inizio) i fili fini perché uno 0,40 mm è comunque in grado di resistere a un bell’alletterato e non è tanto grande da disincentivare all’attacco la gran parte dei pesci.

 

Per contro lo 0,60 è adeguato a chi pesca in altura o comunque dove sa di poter trovare pesci diversi da sgombri e tombarelli.

 

Ogni terminale ti arriverà imbustato in bustina ermetica, in modo da durare per tanto tempo a bordo della tua barca.

Ehi, però, lo sai che il fluorocarbon perde lentamente la sua trasparenza stando al sole? Per questo ti consiglio di lasciare tutti i tuoi terminali da pesca (di tutti i tipi e non solo i miei) al riparo dal sole e di certo non posati sulla console di guida per mesi o anni.

 

Questo tipo di esca/terminale è internazionalmente valido. Inutile che ti racconti che in torno al N.46 c’è dietro uno “studio” personale e particolare. Su altri prodotti, con il mio marchio Amato ho cercato di portare novità, esperienza e conoscenza. Ti dico in maniera trasparente che con questo prodotto hai un buon prezzo sul terminale pronto all’uso per le tue pescate a traina di superficie… e, belin, questo mi sembra un ottimo motivo per metterne un po’ nel tuo carrello 😉

 

Scrivimi che pesca ti piace praticare!

Se la pesca in mare ti piace proprio come piace a me, dopo aver fatto gli acquisti delle cose che ti servono, se ti va, manda un messaggio privato alla mia pagina facebook Matthieu Amato Fishing, scrivendomi magari di dove sei e che tecniche pratichi di più. Questo mi aiuterà a risponderti meglio la prossima volta in cui ci sentiremo.

Ciao

Matthieu



Prodotti esclusivi

Categoria speciale di prodotti